Apre l’anno, per addetti ai lavori e appassionati di tessuti d’arredo e colori, l’imperdibile appuntamento parigino di Deco Off. L’evento, si svolge nel quartiere di Saint Germain des Prés, in concomitanza della fiera Maison&Objet. Qui showroom e negozi si aprono al variopinto e ricco mondo del tessuto e del colore d’arredo. In un percorso scandito da grandi paralumi rivestiti di tessuto, che fanno da cappello alle vie di uno dei quartieri più interessanti della capitale francese, si articolano quasi rincorrendosi le tendenze dell’anno che verrà.

Natura o Natura

In quest’ultima edizione a farla da padrone è stata ancora una volta la natura, declinata in importanti stampe floreali (meravigliose quelle di Manuel Canovas), tradizionali e contemporanee, e nelle immancabili foglie, proposte con ogni genere di stile e colore. Natura e ancora natura a cui fa eco il verde, scomposto, per il 2018,  in tutte le gradazioni possibili. E se per i tessuti l’indiscusso protagonista è il velluto, leggerissimo e proposto come fa Loro Piana Interiors in una gamma di colori davvero infinita, per le carte da parati e i rivestimenti murali, presenti insieme ai tessuti per le vie di Saint Germain, i temi decorativi sono principalmente due: le stampe floreali che guardano ai tropici e i decori botanici, ispirati a giardini segreti, come quelli di Marrakesh magicamente interpretati dagli inglesi di Cole&Son. Ovunque è un inno alle tonalità calde che trasmettono armonia, agli accostamenti (anche) arditi e alle superfici materiche. Parola chiave è osare!! Anche correndo qualche rischio, stilistico si intende.

Letto 5605 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.